Nastro della libertà Rangzen

Nastro della libertà Rangzen

Secondo la credenza tibetana, i Chu-Mik Gu-Dril (“Nove occhi d’acqua intrecciati”) fatti di fili bianchi e neri hanno il potere di proteggerci dai danni. I braccialetti sono intrecciati dai tibetani e indossati come simbolo di resistenza contro l'oppressione e la lotta del popolo tibetano per la libertà.

La realizzazione dei braccialetti della pace, o fasce Rangzen (indipendenza tibetana), iniziò quando le donne tibetane incarcerate nelle carceri cinesi in Tibet raccolsero frammenti di materiale per realizzare braccialetti che indossarono come protesta silenziosa per la pace e la libertà nel loro paese.

Questa piccola e ingegnosa azione si è diffusa anche fuori dalle carceri, dove i tibetani hanno iniziato a realizzare e indossare braccialetti Rangzen per dimostrare la loro solidarietà.

Oggi è un simbolo globale di libertà.

Prezzo di listino CHF 7.00
/
Imposte incluse. Spedizione calcolata alla cassa.
  • Spedizione gratuita a partire da CHF 150

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Altri prodotti che potrebbero piacerti
7 Knoten Glücks-Armband - Atelier Tibet
Bracciale portafortuna a 7 nodi
CHF 10.00
Rangzen Freiheitsband - Atelier Tibet
Nastro della libertà Rangzen
CHF 7.00
Rotes handgeknüpftes Armband - Atelier Tibet
Bracciale rosso annodato a mano
CHF 24.00
Visualizzati di recente